Categorie
News

Assistenza sanitaria per minori

Da lunedì 4 aprile prende avvio il percorso dedicato ai minori in fuga dal conflitto in Ucraina con l’intervento di 70 pediatri distribuiti sul territorio provinciale che su prenotazione assicureranno l’assistenza sanitaria necessaria ai ragazzi.
I genitori/tutori del minore potranno contattare il call center al numero 366.6683583 – attivo da lunedì a venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00 – gestito da volontari coordinati da CSV-Bergamo.
Il Call center oltre all’appuntamento fornisce le prime indicazioni amministrative: come avere la Tessera Sanitaria transitoria, il percorso necessario per la presa in carico degli adulti, i passi per la registrazione in Prefettura.

Per la visita si raccomanda di portare la documentazione in possesso (certificati vaccinali dei
bambini, certificati vaccinali se vaccinati per Covid-19, altra documentazione se soggetti con
patologie croniche).
Il pediatra effettuerà il tampone Covid-19 e una prima visita filtro.

Il pediatra inoltre effettua una prima verifica dello stato vaccinale. Se lo stato vaccinale è completo
rilascia un certificato provvisorio per l’inserimento a scuola.
Il minore sarà comunque convocato presso il PRESST dell’ASST per il rilascio del certificato
vaccinale e l’eventuale proseguo del percorso vaccinale.
Nel caso in cui il minore presenti patologie importanti verrà preso in carico dall’ASST.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.