Categorie
News

Trasporto pubblico gratuito per i profughi ucraini

Da venerdì 29 aprile i cittadini ucraini in fuga dalla guerra potranno circolare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici del territorio bergamasco. In particolare, quelli giunti in Italia a partire dal 25 febbraio potranno utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici, per il momento fino al 30 giugno.

Gli interessati dovranno esibire al personale ispettivo uno dei seguenti documenti rilasciati dalle autorità italiane: passaporto con timbro d’ingresso successivo al 25 febbraio 2022, tessera sanitaria provvisoria (rilasciata da Asst dopo il 25 febbraio 2022) e permesso di soggiorno provvisorio (rilasciato dopo il 25 febbraio 2022).

vai alla news sul sito di ATB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.